logo piccolo

logo piccolo


Gruppo Folk-Corale “Rododendro”

Gruppo Folk-Corale “Rododendro”

Valli di Lanzo (Torino)

Via delle Braide, 7

10074 Lanzo (TO)


Recapiti:

GIACCHERO GIULIO

Tel. abit. 0123 27789

cell. 338 6921620

cell. 335 1349044

E.mail: giulio.giacchero@alice.it

Gruppo Folk-Corale “Rododendro”

Valli di Lanzo (Torino)

Via delle Braide, 7

10074 Lanzo (TO)


Recapiti:

GIACCHERO GIULIO

Tel. abit. 0123 27789

cell. 338 6921620

cell. 335 1349044

E.mail: giulio.giacchero@telecomitalia.it

Fondato nel 1973 da Giulio Giacchero, ancora attuale direttore, si è specificamente ed ininterrottamente dedicato alla ricerca ed alla riproposta “contestuale” di aspetti salienti della tradizione popolare: il canto, la danza, la musica e la teatralizzazione di momenti di vita particolarmente caratteristici.

Le rappresentazioni possono avere una durata da pochi minuti a circa due ore, sempre strutturate con l’obiettivo di ricreare quadri a “tema” e relative proprie atmosfere.
E’ anche prevista la partecipazione a sfilate.

Il Gruppo è costituito da un organico misto di circa 40 elementi ripartiti nelle sezioni di canto, danza, strumentisti e tecnici ed è dotato di impianti audio e luci adatti per qualunque situazione.

Costumi

I costumi sono quelli tipici delle Valli di Lanzo: per danzare le “corente” gli uomini indossano la maglia “del bordo” della Val d’Ala e le donne il vestito di “ciosina” con la caratteristica cuffia in pizzo, mentre cantori e musicisti utilizzano abiti della tradizione contadina.

Rappresentazioni

E’ stato chiamato a partecipare ad importanti manifestazioni ed a raduni folkloristici nazionali ed all’estero, in rappresentanza dell’Italia, (circa 1000 esibizioni) proponendosi sempre con l’inconfondibile caratteristica di una formazione che attinge al professionismo senza allontanarsi dalla genuina passione che nasce dal credere nelle proprie radici, unitamente ad una riconosciuta serietà artistica ed organizzativa.

In collaborazione con Enti pubblici e privati organizza l’ Incontro Internazionale di Folclore.

Il gruppo aderisce all’UFI, (Unione Folclorica Italiana) Ente riconosciuto a livello Ministeriale, di cui è anche socio fondatore.